Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish Turkish

Produttori vino

Hotel

Agroalimentari

Gli Sporcamuss alla Barese

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Ingredienti:
1 rotolo pasta sfoglia surgelata, q.b di crema pasticcera, q.b di zucchero a velo, 50 g di zucchero semolato.
Preparazione ricetta:
Scongelate il rotolo di pasta sfoglia, srotolatelo su una spianatoia e spolverate con lo zucchero semolato, ritagliate tanti dischetti da 6 centimetri di diametro o dei rettangoli; poi preparate la crema pasticcera. Farcite i dischetti o i rettangoli con abbondante crema pasticcera e, chiudeteli a panzerotto, spolverizzateli con lo zucchero a velo e cuoceteli nel forno preriscaldato a 200° per 12 minuti.
Igredienti per la crema pasticcera: 
4 tuorli, 100 g zucchero, 50 g farina, 500 ml latte freddo,1 bustina di vanillina, una scorzetta di limone (attenzione a non raschiare la parte bianca della buccia che risulta molto amara).
Preparazione per la crema pasticcera:
Unite lo zucchero ai tuorli fino al formarsi di un composto omogeneo e morbido. Aggiungete la farina setacciandola e mescolando in continuazione con un mestolo di legno per evitare grumi (nel caso si formino, tenete a portata di mano una forchetta e mescolate un poco con questa). Quando la miscela risulterà liscia e morbida, versate lentamente il latte freddo, mescolando sempre. Poi unitevi la scorzetta di limone (o più di una se preferite una crema più fresca e aromatica) e la vanillina. Portate il tutto ad ebollizione, su fuoco basso e mescolando sempre. Al raggiungimento del bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere: potete regolare la densità della crema aumentando il tempo di permanenza in ebollizione da un minimo di 2 minuti ad un massimo di 4-5 minuti.
Da mangiare caldi.

Google+